Numero 128 (ott-dic 2021)

Fascicolo di prossima uscita

Acquista questo numero              Abbonati

Antonio Marras, Tre incisioni inedite di Giovanni Battista Lenardi: descrizione di tre bulini datati 1685-1691, raffiguranti S. Tommaso Becket, S. Onorio e papa Innocenzo XII, realizzati su disegno di G.B. Lenardi (1656-1703), allievo romano di L. Baldi.

Carol MorgantiRaffaello Giolli e la grafica della Grande Guerra. Uno storico dell’arte da riscoprire: la concezione dell’arte di R. Giolli analizzata attraverso i suoi scritti su opere di pittori e grafici attivi nel periodo della Grande Guerra.

Marco TabussoFrancesco Sciaccaluga: cherchez le femme. Una possibile lettura delle sue incisioni: commento di alcune figure femminili, spesso accompagnate dall’autoritratto dell’incisore, presenti nei fogli dell’artista genovese.

Paolo BelliniImmagini di partenze, dalla fine dell’Ottocento al 1945: lettura di immagini con partenze di emigranti, di militari per il fronte durante la I e II Guerra Mondiale e con tragici commiati senza ritorno.

Elena ViganòIl tema dell’attesa nelle stampe moderne: il concetto di attesa connesso allo scorrere del tempo e alle aspettative del futuro, proposto in fogli con personaggi che ne evidenziano le diverse sfaccettature.

Angela NievoTeodoro Cotugno incisore: la poetica di questo incisore-pittore lombardo analizzata attraverso i commenti di critici e studiosi, attenti lettori delle numerose opere centrate sull’ambiente lodigiano.

Schede d’artista: Luisa Porporato, Gabriele Rosani

Numero 127 (lug-set 2021)

Fascicolo corrente

Acquista questo numero              Abbonati

Dario Malini, Le illustrazioni di Max Kaus per il San Giuliano ospitaliere di Flaubert: lettura in chiave artistico-esistenziale delle litografie del berlinese M. Kaus (1891-1977), affiancata al testo del racconto di G. Flaubert.

Margherita ClavarinoDue antiche stampe liguri ritenute miracolose: descrizione di una xilografia del XV sec. e di un’acquaforte del XVIII sec. ritenute dotate di poteri protettivi e miracolosi.

Paolo BelliniIl tema della solitudine nelle stampe: il concetto di solitudine nelle sue varie accezioni e le possibili modalità risolutive di tale problematica in opere grafiche dei secoli XIX e XX.

Elena ViganòManifesti di inizio XX secolo sulle calzature: scarpe e prodotti calzaturieri presenti in opere di cartellonisti e illustratori di inizio 1900, quale specchio di un nuovo stile di vita.

Deianira AmicoSandro Cherchi: l’opera grafica attorno all’idea di libertà nell’arte: una lettura di disegni, incisioni e sculture dell’artista genovese, alla luce di influssi cultural-letterari e artistici.

Carol MorgantiLe illustrazioni di Walter Gramatté per il racconto “Il cappotto” di Gogol: analisi di litografie concepite quale metafora della condizione umana: il disagio esistenziale di un uomo oppresso dal potere.

Schede d’artista: Priscilla Ganassini, Cristiano Vettore, Franco Inz