Numero 127 (lug-set 2021)

Fascicolo di prossima uscita

Acquista questo numero              Abbonati

Dario Malini, Le illustrazioni di Max Kaus per il San Giuliano ospitaliere di Flaubert: lettura in chiave artistico-esistenziale delle litografie del berlinese M. Kaus (1891-1977), affiancata al testo del racconto di G. Flaubert.

Margherita ClavarinoDue antiche stampe liguri ritenute miracolose: descrizione di una xilografia del XV sec. e di un’acquaforte del XVIII sec. ritenute dotate di poteri protettivi e miracolosi.

Paolo BelliniIl tema della solitudine nelle stampe: il concetto di solitudine nelle sue varie accezioni e le possibili modalità risolutive di tale problematica in opere grafiche dei secoli XIX e XX.

Elena ViganòManifesti di inizio XX secolo sulle calzature: scarpe e prodotti calzaturieri presenti in opere di cartellonisti e illustratori di inizio 1900, quale specchio di un nuovo stile di vita.

Deianira AmicoSandro Cherchi: l’opera grafica attorno all’idea di libertà nell’arte: una lettura di disegni, incisioni e sculture dell’artista genovese, alla luce di influssi cultural-letterari e artistici.

Carol MorgantiLe illustrazioni di Walter Gramatté per il racconto “Il cappotto” di Gogol: analisi di litografie concepite quale metafora della condizione umana: il disagio esistenziale di un uomo oppresso dal potere.

Schede d’artista: Priscilla Ganassini, Cristiano Vettore, Franco Inz 

Numero 126 (apr-giu 2021)

Fascicolo corrente

Acquista questo numero              Abbonati

Gabriella Bocconi, Il martirio di santa Cecilia di Raimondi. Derivazioni e copie nel Cinquecento: uno studio del soggetto raffaellesco attraverso l’esame dei modelli derivati dal mondo classico, il bulino di Raimondi, vari disegni e copie.

Paolo BelliniIl viaggio dei due di Emmaus nelle stampe: come è stata rappresentata la vicenda dei discepoli di Emmaus nelle stampe dal XV al XVII secolo.

Giulio Cesare ValdonioManifesti aeronautici fra il 1920 e il 1930: un’analisi su questi manifesti, l’aviazione post-bellica e i suoi ardimentosi protagonisti, impegnati ad esaltare la nuova potenza militare, messa a confronto con l’aviazione civile, dai toni più pacati.

 Beatrice GardellaCercando Tullio Pericoli: l’eclettica attività del disegnatore-incisore-pittore marchigiano esplorata attraverso la ritrattistica, i paesaggi e le illustrazioni di romanzi.

Marco TabussoLe misteriose opere di Luca Daum: una lettura iconografica delle immagini incise a illustrazione di La nave dei folli; un ricco bagaglio allegorico espresso dall’abile artista genovese in termini personali e spesso criptici.

Stefano BalbianiFrontespizi di Paolo Landriani negli album Vallardi del Gabinetto Disegni del Castello Sforzesco di Milano: presentazione di quattro volumi editi da Vallardi nel 1840, contenenti disegni di Landriani e di anonimi artisti di scuola lombarda.

Schede d’artista: Ada Castelli, Luca Impinto, Franco Margari